Azienda Agricola Massimo Patriarca


Vai ai contenuti

fave alla menta

ricette > fave

FAVE ALLA MENTA
.

Questa ricetta tratta dal sito Giallo Zafferano, che consiglio per la ricchezza dei materiali.

Le fave alla menta sono ottime come
contorno per accompagnare secondi di carne oppure come gustosissimo condimento per la pasta.
Nel secondo caso sufficiente aggiungere un po' di acqua di cottura oppure unire la pasta al condimento non colata completamente.
Le fave alla menta sono una preparazione a base di fave profumate alla menta arricchite da cubetti di pancetta.


Ingredienti:
1 kg.....fave
200 gr. pancetta in cubetti
250 ml. brodo vegetale
20 gr. prezzemolo
15 gr. menta

cipolla
olio
sale - pepe

sequenza  1

Sgusciare le fave, sgranatele tagliando sul lato dell'occhio e quindi, schiacciare per far fuoriuscire il seme.
Se la pellicola, che ricopre il seme sottile (dipende dalla qualit delle fave) possibile non sgusciare il seme. Tuttavia, poich, tale pellicola un po' amara, il gusto non gradito a tutti.



sequenza 2

Ora necessario preparare il soffritto: tritare prezzemolo, cipolla.
In una padella capiente, riscaldare un filo d'olio, aggiungere la pancetta e farla leggermente soffriggere.

sequenza 3

Aggiungere prezzemolo, cipolla e menta e far soffriggere fino a quando la cipolla non leggermente appassita.
Se gradite potete far sfumare anche due cucchiai di vino bianco.

sequenza 4

A questo punto unite le fave e, gradite, sfumate con mezzo bicchiere di vino bianco.
Ultimate la cottura aggiungendo poco per volta un po' di brodo vegetale.
Il tempo di cottura varia in base alla grandezza delle fave (indicativamente da 20 minuti a 30/35 minuti) e all'uso: per contorno le fave devono rimane pi compatte, mentre per condire la pasta le fave devono essere pi cotte, creare una sorta di sughetto che mi avvolge la pasta.


Torna ai contenuti | Torna al menu